Figliuolo: "Da domani AstraZeneca anche a 60-79 anni"

Remigio Civitarese
Aprile 9, 2021

"Tra questo trimestre e il prossimo arriveranno 30 milioni di dosi AstraZeneca, che potranno essere destinate, quindi, anche alla platea degli over 60 fino ai 79 anni che è di circa 13 milioni e 275 mila utenti", ha ricordato Figliuolo, aggiungendo che "di questi 2 milioni e 270mila ha già ricevuto la prima dose". Il Generale Figliuolo si è infine rivolto ai Presidenti delle Regioni, invitandoli a continuare le somministrazioni dando priorità alle persone fragili e ultra-ottantenni.

Il direttore generale della Prevenzione presso il Ministero della Salute e dirigente di ricerca dell'Istituto Superiore di Sanità nonché epidemiologo, Giovanni Rezza, ha diffuso una circolare in merito ad ulteriori chiarimenti sul vaccino AstraZeneca che ha creato molta confusione e conseguenti discussioni.

"Nessuna defezione di pazienti in attesa per il vaccino AstraZeneca a Palermo" dopo le ultime notizie giunte dall'Ema che non esclude eventuali correlazioni tra il vaccino e casi rari di trombosi che hanno portato anche alla morte.

Italy's COVID commissioner Francesco Paolo Figliuolo during Italian Premier Mario Draghi's visit to the Covid-19 vaccination center in Fiumicino, near Rome, Italy, 12 March 2021.

"Se se ci vacciniamo ne usciamo". "I nostri territori hanno sofferto, questo è uno territorio del made in Italy e dobbiamo riportare il made in Italy nel mondo, dobbiamo riaprirci", ha aggiunto.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE