Huawei P10 e P10 Plus: tanta potenza e fotocamera super

Rodiano Bonacci
Febbraio 28, 2017

Huawei ha lanciato oggi a Barcellona gli smartphone Huawei P10 da 5,1 pollici e Huawei P10 Plus da 5,5 pollici.

Un'altra importante novità in arrivo sui nuovi top di gamma del marchio cinese è 'Ultra Memory': è in grado di anticipare il comportamento dell'utente imparando, tramite un algoritmo di machine learning, le abitudini e le azioni effettuate dal proprietario sul device.

Dopo aver avuto un piccolo assaggio, con la presentazione di LG G6, del trend di quest'anno, apparentemente orientato al cambiamento, arriva Huawei a calmare le acque, presentando due smartphone che riprendono in larga parte quelle che erano le linee e le caratteristiche dei modelli 2016, ma che innovano laddove risultava necessario. Con P10 e P10 Plus, sono possibili ritratti artistici con rilevamento 3D di precisione del viso, l'illuminazione dinamica, miglioramenti nel ritratto, effetto bokeh naturale e Huawei Hybrid Zoom, nonché la prima fotocamera frontale realizzata con Leica con sensore di luminosità e un'apertura maggiore.

Un dispositivo pensato per coloro che utilizzano lo smartphone non solamente per divertimento, ma anche e soprattutto per lavoro.

Ad animare questo wereable, infatti, troviamo processore a quatto core della Qualcomm, lo Snapdragon Wear 2100, con clock a 1,1 GHz, capace di supportare un'ampia gamma di sensori per l'attività sportiva (accelerometro, altimetro, barometro, cardiaco, giroscopio, prossimità, GPS): la RAM è stata portata a 768 MB, mentre lo storage si ferma a 4 GB. Lo schermo sarà da 5,1 pollici con una risoluzione 1920 x 1080 senza cornici ai lati. Il primo ha una batteria da 3200 mAh, la versione "xl" da 3750 Ah. Il Huawei sarà basato su Android Nougat 7.0 personalizzato con l'EMUI 5.1.

La memoria interna sarà di 64 GB con supporto microSD esterna. L'Huawei P10 e P10 Plus. Rispetto al P9 ora anche la doppia fotocamera posteriore incorpora un sistema di stabilizzazione ottica dell'immagine, si possono girare video in risoluzione 4K (video salvati nel nuovo codec HEVC). La fotocamera anteriore è da 8 Megapixel. Android 7.0 il sistema operativo con interfaccia EMUI 5.1. L'azienda ha inoltre introdotto alcune nuove colorazioni in collaborazione con Pantone, che, oltre al Rose Gold, al Graphite Black, prevedono anche un'insolita colorazione verde e temi dedicati alle singole varianti cromatiche. In definitiva, tra P10 e P10 Plus la differenza è minimale, dettata solo dalla differenza di grandezza del display, dalla batteria leggermente più capiente e dai 6GB di memoria RAM per la versione da 128GB, in quanto a livello di prestazione sul campo non si sono notate differenze. Entrambi i modelli hanno la certificazione IP68, utile per immergere gli orologi fino ad un metro di profondità per 30 minuti. La versione 4G ha anche uno slot per la microSIM e offre la possibilità di effettuare le chiamate. P10 Plus sarà in commercio in Italia a partire dal 15 Aprile nei colori Graphite Black e Mystic Silver ad un prezzo consigliato al pubblico di 829,90 euro.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE