Emma Marrone: "Nemmeno a mia madre ho mostrato il dolore provato"

Brunilde Fioravanti
Ottobre 22, 2019

Tempo fa la cantante aveva annunciato ai suoi seguaci che avrebbe interrotto gli impegni lavorativi per problemi di salute. La cantante salentina dopo la pubblicazione del singolo Io sono bella, scritta per lei da Gaetano Curreri e Vasco Rossi, ha dovuto comunicare ai fan la necessità di dover prendere una pausa dal mondo della musica al fine di potersi dedicare completamente e totalmente a sé stessa dato il delicato intervento che ha poi subito il 23 settembre del 2019. Non ho fatto vedere nemmeno a lei quanto dolore provavo veramente. Emma ha parlato dei recenti problemi di salute, non nascondendo paura e ansia, per se stessa ma anche per i suoi genitori, con i quali ha un rapporto splendido.

A distanza di un mese dall'accaduto, Emma Marrone a Vanity Fair si racconta dicendo: "Non vorrei sembrare presuntuosa, però io". E ribadisce che ciò che l'ha aiutata è stata la sua positività, la sua voglia di vedere il bicchiere mezzo pieno anche nelle disgrazie più totali e nei momenti più tremendi. Crede nel karma, e se è successo a lei è perché doveva andare così. "Ma credo che ci sarà anche un risvolto positivo", conclude, confermando il suo atteggiamento speranzoso. Non ho fatto vedere nemmeno a mia madre quanto dolore provavo veramente. Dopo l'intervento, mi sono tirata giù dal letto subito, perché per me era più importante mostrare alle persone a cui voglio bene che c'ero, che ero in formissima e che era andato tutto bene. La Brown, come la chiamano affettuosamente i suoi sostenitori, ha rilasciato una lunga intervista a Vanity Fair Italia, nel numero in edicola da mercoledì 23 ottobre.

Emma Marrone, dopo le tante notizie diffuse sul suo conto, ha deciso quindi di rompere il silenzio e raccontare senza filtri gli effetti devastanti che la malattia ha avuto su di lei e non solo. Nel frattempo, per i fan più impazienti, sul web già girano alcuni spezzoni di questa video intervista, in cui Emma parla per la prima volta dell'intervento che ha subito e di come lei e la sua famiglia lo hanno vissuto. La paura, la sfida, il coraggio.

La copertina che Vanity Fair dedica ad Emma Marrone a partire dal 23 ottobre arriva ad un paio di giorni da un importante appuntamento per l'artista: venerdì 25, infatti, uscirà "Fortuna", il sesto disco della salentina.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE