Francoforte, oltre 40 contagi dopo messa

Remigio Civitarese
Mag 24, 2020

In base a quanto riportato da alcuni media tedeschi, sembra che ben 40 persone siano rimaste contagiate dopo aver preso parte ad una messa a inizio maggio a Francoforte. Tra queste, 6 sono state addirittura ricoverate in ospedale.

Grazie al forte rallentamento dell'epidemia, la Germania aveva alleggerito a inizio maggio le restrizioni imposte per cercare di arginare la malattia. La chiesa, ad esempio, ha riaperto dopo una lunga chiusura dovuta al lockdown e i fedeli ne hanno subito approfittato per partecipare alla messa. La funzione si era svolta il 10 maggio, pochi giorni dopo la riapertura dei luoghi di culto. Secondo il Frankfurter Rundchau nel distretto di Main-Kinzig-Kreis, periferia della città, ieri le autorità avevano già segnalato 16 casi di positività al Covid-19 in seguito ad un evento. Sempre oggi, le autorità dello Stato della Bassa-Sassonia, nel Nord del Paese, hanno annunciato che sette persone si sono infettate in un ristorante della città di Leer. In Francia, una riunione di una settimana organizzata da una chiesa evangelica alla fine di febbraio, alla quale avevano partecipato circa 2000 persone, era stata la fonte di dozzine di focolai in tutto il paese.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE