Covid, una partita di calcio contagiati contro sani

Paola Ditto
Luglio 19, 2020

Purtroppo non è uno scherzo di cattivo gusto, ma è una storia vera. Gianluca Di Marzio scrive sul suo sito che a Pamplona c'era chi aveva pensato di organizzare, per la giornata di lunedì 20, una partita di calcio con lo scopo di raccogliere fondi da destinare a chi è stato colpito dal Covid-19. La gara doveva essere giocata oggi nel quartiere Mendillori di Pamplona. Nella città spagnola si tiene proprio a luglio la corsa dei tori di San Firmìn.

Come molte follie di questi tempi, tutto è nato sui social.

L'organizzatore dell'incontro, già noto alle forze dell'ordine, è statp denunciato e si è preso una multa di 3mila euro. E pensare che una volta al massimo si arrivava a scapoli contro ammogliati.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE