Juventus, senti Zidane: "Futuro? Il calcio è imprevedibile"

Paola Ditto
Luglio 19, 2020

"Vedremo fino a quando resterò al Real Madrid". Zinedine Zidane ha la media di un titolo ogni 19 partite e, da quando si è seduto sulla panchina del Real Madrid, ha sempre portato a casa almeno una competizione in ogni stagione. Così Zinedine Zidane, in conferenza stampa alla vigilia della sfida dell'ultima di campionato contro il Leganes, risponde a una domanda sul suo futuro. Ma c'è più merito, e più gusto, viene chiesto a Zidane, nel vincere una Liga senza Cristiano Ronaldo?

È stato direttamente l'allenatore francese ad ammettere questa possibilità. Zizou, però, non ha voluto dare certezze sul suo futuro, aprendo scenari che in questo periodo erano inattesi. Il feeling con Sarri, per il momento, non è decollato del tutto. Se l'allenatore toscano non dovesse rinsaldare la propria panchina da qui a fine stagione, allora non sarebbe da escludere un esonero.

Per Gazzetta dello sport, i tifosi della Juve però ieri hanno avuto un sussulto per alcune frasi di Zidane in conferenza: "Io sono qui, però nessuno sa ciò che succederà - ha detto l'allenatore del Real -. Non possiamo parlare della prossima stagione senza aver finito questa". Ma nel calcio tutto cambia da un giorno all'altro: manca ancora una partita di Liga, poi abbiamo il Manchester City in Champions. Preferisco non parlarne. Nessuno può sapere cosa accadrà, ho un contratto.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE