Napoli-Udinese: formazioni ufficiali: in campo tre diffidati in casa friulana

Paola Ditto
Luglio 19, 2020

A centrocampo, in regia, spazio a Lobotka. In campo l'orientamento di Gattuso sembra quello di tornare al tridente dei piccoli Callejon-Mertens-Insigne, puntando ancora su Zielinski e Ruiz mezze ali per dare fantasia all'attacco e ritrovare gol e sorrisi. Titolare inamovibile Rodrigo De Paul.

NAPOLI (4-3-3): Ospina, Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Lobotka, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne.

Gattuso vara otto cambi rispetto alla formazione vista contro il Bologna, attacco rivoluzionato. Torna Ospina in porta, Koulibaly in difesa (con Maksimovic) e Mario Rui a sinistra con Hysaj stavolta a destra.

Uomini. contati per Gobbi, senza lo squalificato Okaka e gli infortunati Mandragora, Jajalo e Teodorczyk.

L'esterno francese mancava dai convocati da 9 mesi, da quando si ruppe il crociato del ginocchio a ottobre contro la Spal e da allora è sparito dai radar: il 28enne francese ha ancora due anni di contratto e Gattuso potrebbe recuperarlo alla causa anche perché difficilmente ci sarà mercato per lui. L'alternativa è uno schieramento più difensivo, con De Paul alzato alle spalle del solo Lasagna come riferimento offensivo.

Amici di Tuttonapoli, buonasera e benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Udinese! . Il tecnico del Napoli continuerà a ruotare la rosa a disposizione, per evitare di rivedere il calo anche atletico intravisto nella ripresa a Bologna, e far valere quella lunghezza dell'organico che sicuramente non ha l'Udinese, ulteriormente rimaneggiata tra squalifiche ed infortuni.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE