Xiaomi Mi 10 Ultra è il nuovo Re della fotografia per DxOMark

Rodiano Bonacci
Agosto 16, 2020

Nei giorni scorsi, per celebrare il decimo anniversario dell'azienda, Xiaomi aggiunge alla gamma Mi 10 il Mi 10 Ultra, dotato di straordinarie specifiche della fotocamera, ricarica wireless da 50 W e ricarica cablata da 120 W. Il nuovo top di gamma della casa cinese presenta, infatti, una scheda tecnica di livello assoluto.

Scendendo più nei particolari, Xiaomi Mi 10 Ultra ha raggiunto 142 punti nelle foto e 106 nei video: questo significa che è stato in grado di battere il precedente detentore del "titolo" in entrambe le situazioni (Huawei P40 Pro ha raggiunto rispettivamente 140 e 105 punti).

Xiaomi Mi 10 Ultra è finito nelle mani degli esperti di DxOMark, che lo hanno decretato il nuovo Re della fotografia per quanto riguarda il mondo degli smartphone, sia Android sia iOS. "Si tratta di uno smartphone con un display pari a 6,67" Full HD+ con un refresh rate da 120Hz. Inoltre è certificato TÜV e protegge gli occhi dall'emissione di luce blu.

Si parte dagli 8 giga di ram Lpddr5 e 128 GB fino ad arrivare a 16 GB di RAM e 500 giga di memoria. Anche su questa versione è stato riproposto il sistema di raffreddamento con camera a vapore LiquidCool 2.0, con sei strati di grafite e grafene, che mantiene basse le temperature anche nelle sessioni di gioco più impegnative.

Questa configurazione consente di ottenere zoom ottico 10x, zoom ibrido fino a 120x e ottimi scatti notturni. La fotocamera frontale, invece, situata nel foro del display, è da 20MP, con EIS, modalità HDR e Night Mode, e può filmare a 1080p e 30fps ed in slow-motion a 120fps. Secondo le stime di Xiaomi il caricatore a 120W ci permette di ricaricare il telefono in 23 minuti, mentre se vogliamo usare la ricarica wireless a 50W il telefono si caricherà in 40 minuti. Tutte le nuove tecnologie integrate non possono che influire su dimensioni e peso che sono leggermente maggiorati rispetto al predecessore: 162.4x75x9.5 mm e 222 g contro 162.6x74.8x9.0 mm e 208 g di Mi 10 Pro.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE