Lady Gaga e un futuro al cinema? Potrebbe interpretare un X-Men

Brunilde Fioravanti
Settembre 15, 2020

Il film segna il debutto alla regia del quattro volte candidato all'Oscar Bradley Cooper che condivide il set con una straordinaria Lady Gaga.

D'altronde la loro complicità era evidente anche all'allora fidanzata - bellissima - di lui, la super model Irina Shayk.

"A star is Born" di Lady Gaga è il terzo remake del celebre "È nata una stella", film del 1937 diventando anche un musical rock nella versione del 1976.

'A star is born' è stato un successo internazionale al cinema, e ha fatto sognare gli spettatori, molti dei quali tuttora sperano che la love story tra i due interpreti passi dal grande schermo alla vita reale. Qualcuno aveva anche ipotizzato che i nuovi tatuaggi della cantante - un pentagramma e una rosa - fossero proprio dedicati a Bradley.

Se la forte chimica tra Bradley Cooper e Lady Gaga vi ha conquistato al cinema nel 2018 e vi siete domandati spesso: quando va in onda in TV il film A Star Is Born?

La sceneggiatura è di Eric Roth e Bradley Cooper & Will Fetters. La pellicola è stata acclamata anche alle varie manifestazioni cinematografiche e ha incassato molto ai botteghini di tutto il mondo. Aveva voglia di produrre questo film così tanto da convincere la Warner Bros ad affidarglielo. Una sera dopo un suo concerto conosce Ally, una giovane che lavora come cameriera e che ha un talento musicale incredibile.

Secondo Bradley non c'era bisogno che Lady Gaga si truccasse pesantemente, la maggior parte delle scene la vedono con indosso burrocacao e crema idratante. Quando Wings, film diretto da Wellman, fu premiato agli Oscar come Miglior Film, il regista non fu invitato alla cerimonia.

Ma il libro di Lorna Luft e Jeffrey Vance, A Star is Born: Judy Garland and the Film That Got Away, suggerisce anche che gli attori John Gilbert e John Barrymore furono d'ispirazione per il personaggio di Norman Maine (con Barrymore addirittura preso in considerazione per il ruolo nel film del 1954). Potete comunque acquistare la pellicola su Rakuten TV, Apple iTunes o Microsoft Store per vederla tutte le volte che vorrete.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE