Il bassista dal palco al trapianto Vasco Rossi: "Forza, siamo con te"

Brunilde Fioravanti
Settembre 16, 2020

"È un buon inizio".

Fortunatamente, il ricovero di Golinelli non è stato dovuto ad un peggiorare delle proprie condizioni di salute.

Nel 2008 la diagnosi di un tumore ma il Gallo, che tra un mese compirà 70 anni, non si è mai fermato. Doveva esibirsi proprio venerdì sera con la sua Gallo Band a Priverno (Latina), quando è arrivata la chiamata dell'ospedale che gli comunicava che avrebbe potuto sottoporsi al trapianto.

Che l'intervento dello storico bassista di Vasco, chiamato dai fan "Gallo", sia andato bene lo hanno fatto sapere i profili social gestiti dallo staff che condividono le parole del Policlinico Sant'Orsola. Ci uniamo a lui nell'augurare al musicista pronta ripresa.

Altre relazioniGrafFiotech

Discuti questo articolo

Segui i nostri GIORNALE